La Storia di Bianco

 

 

 

Quando siamo entrati il 29 maggio 2010 all'interno di un canile, ci siamo accorti subito di lui!! il suo comportamento era del classico povero detenuto da chi sa' quanto tempo, con ormai quella apatia che prende a tutti i cani da troppo tempo rinchiusi e che perdono la speranza di vivere!!! non abbaiava, ci guardava inebetito con quegli occhioni rosa !!! aveva sotto al collo una lesione umida di puss, e sangue!!una delle volontarie esclamo': povero martire!!!! siamo entrati nella cella, e accertato il suo carattere docile, gli abbiamo messo le braghette, e l'abbiamo portato fuori!!!!!!!! All'improvviso i suoi occhi avevano ripreso l'aspetto di chi vuole vivere, correva, correva, faceva capriole, mangiava erba, ERA FELICE DI AVER RITROVATO  LA SUA NATURALE VITA DA CANE!!! Rideva, si', e' proprio cosi' rideva, e ride ogni volta che ora  ci vede ! la lesione sotto al collo abbiamo poi saputo, non era altro che un morso di un altro cane, trascurato nel tempo!!!! PURTROPPO CI SONO MOLTI "Bianco", all'interno delle strutture di degenza, TROPPI, con la totale indifferenza di chi se ne dovrebbe veramente occupare!!

 La Storia di Bianco Aggiornamenti su Bianco

 

Dicembre 2011

BIANCO MANDA UN GRANDE BACIO E AUGURA UN SERENO NATALE ALLA SUA ADORATA RAFFAELLA, INSIEME A TUTTI NOI DELLA VOCE DEL CANE!!!! AUGURONI RAFFAELLA!!!

 

Ottobre

Cara Raffaella, il tuo caro Bianco, questa settimana, ha rotto con morsi,  e unghiate il cancelletto di legno che chiudeva la sua gabbia!! E' diventato un birichino. E' un cane dolcissimo, e' guarito completamente, e non ci interessa se il pelo in quella zona non gli crescera' piu', lui ora e' felice, e lo dimostra nei grandi sorrisi che e' abituato a fare!! Lo chiamiamo "pecorella", mangia erba come un ovino. E' un coccolone!! non si stancherebbe mai di prendere carezze, e quando lo riportiamo nella sua cuccia, insieme alla sua adorata compagna inseparabile, maremmanina, con tre zampe, non ci sta , e comincia a rosicchiare il cancello!!! Ora il cancello e' di ferro. Qui Bianco e' insieme alle tre volontarie che adora, Tatiana, Jessica, Loretta, che insieme a loro ed a Bianco, ti mandiamo un grande abbraccio, sperando che Bianco se pur con il tuo aiuto e' rinato, trovi presto qualcuno che lo ami e lo coccoli in famiglia.Grazie da tutti noi, e soprattutto da BIANCO. CIAO RAFFA

 

Giugno

Cari amici dopo un lungo calvario finalmente vi comunico con gioia che sono guarito!!! grazie grazie infinite per quello che avete fatto per me. Volevo rivolgermi in particolare alla mia dolcissima mamma a distanza Raffaella, ti voglio tanto bene, ti ringrazio con tutto il cuore, e' bello sapere che ci sei!!!! le mie amiche dell'ass.ne la voce del cane, mi hanno sverminato, pulito, profumato, e soprattutto non ho piu' quel fastidio di prurito che avevo da sempre, perche' l'anti parassitario ha fatto effetto!!!! e tutto questo grazie a te!! la vita mi e' cambiata, ora aiutatemi a trovare una casa vera!!! con una persona da amare e coccolare tutti i giorni! bacioni con leccata finale dal vostro bianco.

 

Aprile

Ciao  TUTTI! sto' migliorando notevolmente, e grazie a voi non ho nemmeno piu' dolore! sono curato benissimo, e grazie alle mie amiche volontarie, sono piu' sicuro!!!! mi dicono che la mia intelligenza supera la norma! Avete fatto tanto per me, ve ne saro' riconoscente per tutta la vita, ma fate ancora un piccolo sforzo, trovatemi una casa!! grazie e alla prossima vi voglio bene!!

 

Marzo 

Bianco ora e' in cura presso il nostro veterinario di fiducia, grazie anche alle persone interessate a lui che lo hanno aiutato e ci hanno aiutato a curarlo.

Pagina Facebook

f

Sito Amico

Spazio web offerto:

Gestore Sito:

Copyright © 2016 by "La Voce del Cane"

Iscrizione nel Registro Regionale delle Organizzazioni di Volontariato n.D 3297  All Rights reserved

·  E-Mail: lavocedelcane2015@gmail.com